Motivazione

Come migliorare la propria vita / Suggerimento 6. Non compiacerti troppo adagiandoti sugli allori

0

Siamo giunti al sesto suggerimento per migliorare la propria vita (se sei interessato anche agli altri suggerimenti li trovi raggruppati tutti qui), e anche oggi cercherò di ispirarti attraverso una riflessione su un modo migliore di vivere.
Abbiamo già visto che nessuno vince sempre. Ma è altrettanto vero che nessuno perde sempre; non c’è, infatti, ragionevole motivo per cui non dovrebbe essere così. La vita è come una giostra, e ad ogni giro c’è qualcosa di nuovo: talvolta delle sconfitte, talaltra delle vittorie.

Le vittorie sicuramente evocano pensieri positivi e immagini piacevoli; e tutti noi ci auguriamo sempre di poter assaporare il successo, prima o poi. Quello che, però, non tutti considerano dopo aver raggiunto un buon risultato è il pericolo derivante da un eccessivo autocompiacimento. La compiaciuta vanità rappresenta, infatti, un grande ostacolo (spesso sottovalutato) alla propria crescita personale, e può bloccare i nostri futuri progressi. Il mio suggerimento, quindi, è quello di non cadere mai nella pericolosa trappola del falso orgoglio e della presunzione. D’altronde nessuno può ingannarci più di quanto noi inganniamo noi stessi.

Il saggio non si mette in mostra e perciò risplende. Non si afferma e perciò si manifesta. Non si vanta e perciò gli viene dato merito. Non si gloria e perciò viene esaltato.

Lao Tzu

Davvero, non importa quanto faticosamente hai lavorato impiegando tutto il tuo talento e i tuoi sforzi per migliorarti, ciò che conta è non credere, dopo appena qualche successo, di possedere delle qualità uniche e speciali, o delle abilità impareggiabili. Il mondo è pieno di talenti e non si è mai soli, nemmeno nell’eccellenza. Se agirai sempre cercando di migliorarti senza darti troppe arie e senza mai sentirti troppo soddisfatto delle realizzazioni conseguite, riuscirai a progredire, giorno dopo giorno, motivandoti praticamente da solo. Colui che, invece, si compiace eccessivamente rischia di rimanere bloccato nella rete della sua stessa arroganza, arrestando lo sviluppo intrapreso. Inoltre, rifletti su questo: le conquiste che hai già ottenuto appartengono al passato; che senso avrebbe, allora, adagiarsi sugli allori per qualcosa di ormai superato? Le nuove sfide che ti attendono richiedono il tuo massimo impegno; pertanto, non correre il rischio di sottovalutarle sopravvalutandoti.

Lo so: è facile farsi viziare dalle attenzioni e da tutti i risultati positivi che riusciamo a conseguire; ma tieni presente che soltanto chi possiede scarse capacità può essere sempre soddisfatto di sé; i vincenti, invece, alimentano con la fiamma dell’insoddisfazione il fuoco che li spinge a divenire migliori di quello che sono. Attenzione: non intendo dire che bisogna essere “insaziabili” in ogni circostanza; il mio discorso attiene piuttosto all’importanza di non crogiolarsi eccessivamente, e in modo ingiustificato.

Inoltre, considera che qualunque azione tu possa intraprendere, per quanto immensa sia, sarà sempre insignificante, piccola e impotente rispetto alla grandezza e alla potenza dell’universo, e del trascorrere inesorabile dei secoli. Quindi, non prenderti mai troppo sul serio, sentendoti oltremodo importante. Coltiva sempre l’abitudine di sorridere, anche di te stesso, e quando ti sentirai “onnipotente” prova a fermare il vento con le mani. Questo ti darà la giusta misura della tua importanza.

GRATIS PER TE
crescita personale
Compila il modulo sottostante e scarica gratis l'eBook Esercizi pratici per migliorare la propria vita, tutti gli estratti delle mie pubblicazioni e altre risorse di crescita personale. Potrai, inoltre, accedere al gruppo chiuso su Facebook, una comunità riservata ai lettori del blog dove quotidianamente ci si confronta scambiandosi informazioni utili.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità
al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

Francisco Pacifico
Esperto nel successo personale, ho fondato il blog Arricchisciti.com in quanto ritengo che l'eccellenza sia un diritto universale che tutti dovrebbero poter esercitare liberamente, al fine di migliorare la propria vita e contribuire al progresso dell'umanità.
Potrebbero interessarti anche
4 grandi fattori di motivazione sul lavoro e nella vita
Come migliorare la propria vita / Suggerimento 17. Supera gli ostacoli adattandoti alle circostanze con flessibilità