Procrastinazione

Agisci: fai ciò che temi e sconfiggi la paura

0

Abbiamo già visto in un altro articolo che spesso siamo limitati dalla paura del giudizio altrui, giacché temiamo ciò che la gente può pensare o dire di noi. Ad esempio, alcuni provano una forte mancanza di fiducia in se stessi quando si paragonano agli amici. Questo genere di paura è molto limitante per la propria crescita personale, ed è esclusivamente negativa (a differenza della paura relativa alla percezione del pericolo che, invece, ci protegge). Si tratta, infatti, di una paura inutile, futile e, sovente, addirittura immaginaria!

Considera che ogniqualvolta ti fermi davvero per guardare in faccia la paura acquisti forza, coraggio e fiducia in te stesso. In quei momenti è come se fossi in grado di dire a te stesso: “Sono sopravvissuto all’orrore. Posso accettare tranquillamente la prossima cosa che capita.” Insomma, puoi superare una paura soltanto se fai proprio la cosa che ritieni di non poter fare.

In altri termini, puoi vincere la paura soltanto attraverso l’azione, affrontandola frontalmente e dicendo a te stesso: “Posso fare e farò ciò che temo.”

È normale che esista la paura, in ogni uomo, l’importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.

Paolo Borsellino

Non so se può consolarti, ma ci sono addirittura grandi conferenzieri che, malgrado la loro lunga esperienza e centinaia di discorsi all’attivo, ammettono di farsi ancora prendere dalla fifa ogniqualvolta salgono sul palco; si sentono ancora tesi e un po’ impauriti. E concordano anche su qualcos’altro: sentirsi un po’ nervosi prima di una conferenza fa aumentare l’adrenalina, rende più vigili e incoraggia a cercare ancora più energicamente di comunicare il messaggio.

Allora svolgi il compito sgradevole ora e ridurrai la preoccupazione! A tutti noi capita di dover affrontare compiti che vorremmo semplicemente veder scomparire. Ci sono molte “fobie” nella vita. Alcuni esempi sono la paura di fare una telefonata ad un cliente nuovo, la paura di chiedere un favore, la paura di sollecitare, la paura di chiedere un prestito quando la nostra idoneità a ricevere un fido è incerta, la paura di fare domanda per un lavoro quando è improbabile che lo otterremo, la paura di parlare di un problema con il coniuge o la paura di fare una telefonata per discutere una questione delicata con un cliente adirato o con un parente arrabbiato.

Ecco una cosa importante che devi sapere: più rimandi l’esecuzione di un compito sgradevole, più diventa sgradevole. Più rinvii la richiesta di una certa cosa legata al tuo lavoro (un aumento di stipendio, un trasferimento, un cambiamento nell’orario di lavoro), più escogiterai dei motivi per non chiederla. Il rinvio ingrandisce la paura; l’azione la elimina!

Quando rinvii qualcosa che non ti va di fare adesso, ma sai che sarebbe il caso comunque di affrontarla, non fai altro che passare ancora più tempo a preoccuparti, correndo anche il rischio che i problemi peggiorino o si moltiplichino. Il fatto di non agire subito, potrebbe danneggiarti fortemente, in quanto il rinvio rafforza la paura. L’azione, invece, la elimina!

Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura.

Publilio Siro

Fai la cosa che temi e la paura scomparirà. Credimi, è un metodo diretto e davvero efficace.

Hai paura di discutere di un problema con il tuo capo? Discutine!

Ti rende nervoso fare domanda per un impiego? Fai domanda!

Hai paura di chiedere un appuntamento a una persona? Chiedilo!

Un amico che fa paracadutismo, al quale ho chiesto di dirmi come ha fatto a trovare il coraggio per affrontare il primo lancio, mi ha risposto: “Ho fatto due cose: primo, ho ricevuto tutte le istruzioni a terra su come farlo; e secondo, sono saltato.”

La procrastinazione erode soltanto la tua fiducia in te stesso proprio come un’inondazione erode il terreno limitrofo.

In ambito lavorativo, ad esempio, nessuno vuole lavorare per un superiore che tende a rimandare. E nessun dipendente vorrà lavorare per te se non riesci a prendere una decisione.

Più rimandi una faccenda sgradevole, più ti preoccuperai e più sofferenza proverai. Stronca i problemi alla nascita: affrontali con coraggio e sconfiggili fin da subito!

GRATIS PER TE
crescita personale
Compila il modulo sottostante e scarica gratis l'eBook Esercizi pratici per migliorare la propria vita, tutti gli estratti delle mie pubblicazioni e altre risorse di crescita personale. Potrai, inoltre, accedere al gruppo chiuso su Facebook, una comunità riservata ai lettori del blog dove quotidianamente ci si confronta scambiandosi informazioni utili.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità
al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

Francisco Pacifico

Esperto nel successo personale, ho fondato il blog Arricchisciti.com in quanto ritengo che l’eccellenza sia un diritto universale che tutti dovrebbero poter esercitare liberamente, al fine di migliorare la propria vita e contribuire al progresso dell’umanità.

Potrebbero interessarti anche
smettere di procrastinare
Come smettere di procrastinare incanalando le emozioni in azioni
Cambia subito la tua vita e smetti di rimandare sfruttando il piacere e il dolore