Studio

Avere successo all’università è alla portata di tutti

avere successo all'università

Avere successo all’università è alla portata di tutti; partiamo dal seguente presupposto: se uno studente è motivato da un ardente desiderio di laurearsi, segue un buon metodo di studio, è auto-disciplinato e si impegna concretamente dando il massimo in termini di dedizione e sforzi, il successo negli studi è assicurato.

Vedi, io non credo esistano geni; d’altronde anche il quoziente intellettivo è un parametro limitato per misurare l’intelligenza (ci sono, infatti, diverse tipologie di intelligenza). Alcuni studenti rendono sopra la media semplicemente perché danno qualcosa in più, qualcosa sopra gli standard comuni. Dunque, se vuoi avere successo all’università e riuscire a laurearti in tempo, devi essere motivato e ambizioso. La percezione personale che hai delle tue capacità e abilità costituisce una componente motivazionale decisiva per il rendimento universitario: dunque, non sentirti mai “incapace” dinanzi alle inevitabili difficoltà che incontrerai durante il percorso universitario; piuttosto sii consapevole che ogni impasse è soltanto momentaneo e può essere superato egregiamente (in un altro articolo ti ho spiegato come puoi ritrovare subito la voglia di studiare all’università).

L’iscrizione ad un corso di laurea è una scelta deliberata; nessuno è obbligato a frequentare l’università. Ora, visto che sei tu che hai volontariamente scelto di essere uno studente universitario, perché non affrontare questo percorso con la giusta dose di passione e determinazione? Ci sono studenti universitari che percepiscono l’università quasi come fosse un obbligo, il che li predispone negativamente verso lo studio. Nessuno può rendere bene in una qualsiasi attività se la percepisce come una costrizione. Chiediti se hai scelto veramente la facoltà che fa al caso tuo e se sei spinto da un interesse effettivo; già ti ho detto in un altro articolo che se si hanno delle difficoltà a studiare all’università, la ragione potrebbe essere un orientamento superficiale. Cerca, inoltre, di considerare l’università come un trampolino di lancio per la tua crescita futura sia personale che professionale: a scuola si apprende soltanto, all’università, invece, oltre ad apprendere, ci si forma. Pensa, dunque, al fatto che stai lavorando su te stesso per formarti: questo ti stimolerà a studiare con un approccio più propositivo e positivo.

Avere successo all’università: ci vogliono le giuste strategie

Una strategia pratica ed utile per avere successo all’università e laurearsi in tempo consiste nel darsi degli obiettivi ben precisi. Piuttosto che affrontare gli esami improvvisando, dovresti pianificare esattamente la mole di studio quotidiana: quindi, non soltanto obiettivi a medio-lungo termine, ma anche e soprattutto obiettivi a brevissimo termine.  Avere successo all’università richiede maturità e il possesso di un efficace capacità di autogestione: bisogna sapersi “imporre” delle regole e avere la forza di volontà per rispettarle con costanza quotidiana. La procrastinazione, la disorganizzazione e l’incostanza sono i peggiori nemici per gli studenti universitari. Per sconfiggerli devi auto-motivarti pensando all’utilità che lo studio apporterà: il tuo fine non è il superamento del prossimo esame; quello è solo un mezzo. Il tuo fine (ultimo) è riuscire a laurearti, possibilmente in tempo.

Un’altra strategia per avere successo all’università è quella di dotarsi di un metodo di studio efficace. La maggior parte degli studenti commette l’errore di apprendere in maniera autonoma le strategie di studio. Se prepari gli esami senza il sostegno di un metodo adeguato, col trascorrere del tempo consolidi un’abitudine errata di apprendimento, rischiando seriamente di compromettere la tua carriera universitaria. Si tratta di un pericolo che non andrebbe mai sottovalutato!

Ecco un metodo che ti farà avere successo all’università

Il-Memorandum-dello-Studente-Universitario-Immagine-Copertina-Pubblicazione-ArricchiscitiNel Memorandum dello Studente Universitario fornisco un metodo di studio innovativo e assolutamente inedito attraverso il quale scoprirai come definire un programma efficace e pratico di studio giornaliero e come auto-motivarti, attingendo a quelle risorse interiori che ti sproneranno a dare il meglio di te stesso e ad affrontare l’università con passione. Insomma, ti renderai conto che esiste una correlazione diretta tra metodo e motivazione: aumentando le tue capacità di apprendimento e il tuo impegno strategico, il rendimento universitario migliorerà e questo si rifletterà positivamente sul tuo atteggiamento mentale. Puoi SCARICARE GRATIS l’anteprima del mio metodo; basta che compili il modulo sottostante. Se, invece, sei già iscritto alla newsletter di Arricchisciti, accedi all’area riservata direttamente dal link che trovi in tutte le email che ti ho inviato.


I tuoi dati personali sono trattati in conformità
al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

Francisco Pacifico
Esperto nel successo personale, ho fondato il blog Arricchisciti.com in quanto ritengo che l'eccellenza sia un diritto universale che tutti dovrebbero poter esercitare liberamente, al fine di migliorare la propria vita e contribuire al progresso dell'umanità.
Potrebbero interessarti anche
metodo di studio per l'università
Un metodo di studio per l’università infallibile
metodo di studio universitario
Metodo di studio universitario efficace
  • Roberto

    Ciao Francisco, sto leggendo il tuo blog da poco, scrivi cose interessanti.

    Io intanto vorrei raccontarti la mia storia sul fatto che ho mille dubbi sulla mia carriera universitaria, ho già fatto ingegneria informatica per un anno e poi sono passato direttamente a studiare Informatica l’anno dopo, ora però quello che studio (informatica e programmazione) stando al secondo anno di università, ma avendo ricominciato di nuovo dal primo anno, non credo mi appassioni molto.

    Nel tempo libero ho sempre studiato per conto mio (anche prima di andare all’università) il mondo del marketing e web marketing.. sto pensando seriamente di andare a studiare solo marketing (non so però se è meglio economia o comunicazione), ma i miei genitori non credo vogliono che cambi un’altra volta la facoltà, anche per il fatto delle altre facoltà molto inflazionate etc

    Mi sento indeciso, dubbioso, demotivato.. te cosa consiglieresti a un giovane studente che non è sicuro del suo percorso di laurea che sta facendo? Fermarsi un attimo, fare qualche mese di lavori part time e chiarirsi le idee? Cambiare di nuovo facoltà (tipo andare a economia) ? O perderei altro tempo così?

    Per provare avevo già fatto circa tre mesi di lavori part time sottopagati o non pagati quando ero ad ingegneria informatica (durante la sessione estiva e non ho potuto dare gli esami per lavoro) e poi sono passato a informatica a settembre, dicendomi che è meglio studiare per ora. Ho capito che bene o male mi interessa molto il campo del digital marketing, quindi mi sto cercando di pormi l’obiettivo di finire informatica e poi continuare con una specialistica in analisi dati e statistica per avvicinarmi più a un lavoro nel campo del marketing visto che programmazione non mi piace più di tanto.
    Grazie per il tuo tempo.

    • Ciao Roberto! Innanzitutto ti ringrazio per l’apprezzamento manifestato. Secondo me sei ancora in tempo per cambiare, ma soltanto se sei davvero convinto di iscriverti ad un corso di laurea attinente alle tue reali inclinazioni e passioni. Se non ne sei sicuro, continua sulla strada intrapresa e poi scegli una specialistica che maggiormente ti attira. Puoi anche considerare di fare un master post laurea in marketing così da specializzarti in quest’area. Secondo me l’importante è che tu abbia le idee chiare su quello che realmente desideri dalla vita al fine di procedere con entusiasmo e la giusta dose di motivazione. Ne parlo in maniera approfondita anche nel “Memorandum dello Studente Universitario” che trovi al seguente link: http://arricchisciti.com/il-memorandum-dello-studente-universitario/
      Io ti sconsiglio di fare lavori part time sottopagati, almeno che tu non ne abbia la necessità ovviamente! Piuttosto focalizzati sugli studi e se nei prossimi mesi ti fermerai in attesa di cambiare facoltà, approfittane già da subito per studiare i futuri esami. Questo sarebbe un modo intelligente e furbo per non perdere ulteriore tempo. Puoi finanche seguire qualche lezione presso la tua futura università se non devi trasferirti.
      Allora tienimi aggiornato sugli sviluppi della tua carriera universitaria; sarò lieto di fornirti altri consigli, sperando che tu apprezzerai anche il lavoro che ho svolto con il memorandum, qualora dovessi avere occasione di leggerlo.
      A presto!
      Francisco

      • Roberto

        Grazie, sì ci devo pensare bene prima di cambiare di nuovo. Ho comunque fatto dei ragionamenti cioè che nel caso io riesca a prendere una triennale in Informatica avrei molte più possibilità di lavorare nel mondo del web marketing. Invece una laurea in economia e marketing, forse è troppo generale e mi potrebbe recludere altre possibilità rispetto ad una laurea tecnica e scientifica come Informatica. Forse questo ragionamento è troppo razionale o dovrei solo seguire il mio intuito o cuore come si dice.

        • Una laurea in economia ti darebbe però più possibilità anche su altre aree e potresti intraprendere una carriera manageriale, però se sei convinto di voler lavorare nel settore del web marketing allora informatica va bene. Ovviamente dopo la triennale dovrai specializzarti in quest’area.

          • Roberto

            Grazie Francisco. Forse partendo dalle mie passioni potrei inventarmi un lavoro un giorno ma credo che ho bisogno prima di conoscenze specifiche, per questo penso una laurea di tipo tecnico mi possa aiutare. Una laurea in economia, (non piacendomi i libri di Diritto etc li reputo noiosi) credo non mi possa aiutare molto avendo un obiettivo a lungo termine. Dovrei fare più chiarezza sulla mia visione a lungo termine. Una carriera manageriale non sarebbe possibile anche nell’ambito della scienza/ingegneria o informatica?
            O l’ambito del Marketing è diretto solo a chi ha studiato economia?

            Io ho un amico che vive e lavora in America, mi ha detto che lì la gente che studia materie scientifiche e tecniche può fare di tutto anche lavorare nel Marketing e ci sono più possibilità di scelte di carriera, non è qui come da noi in Italia

          • L’ambito del marketing, se specialistico (web marketing, marketing farmaceutico, ecc.) non è ovviamente diretto soltanto a chi ha studiato economia, anzi in alcuni settori, anche se si lavora in ambito marketing, bisogna avere una preparazione specialistica e settoriale. Pertanto puoi senz’altro aspirare a lavorare nel web marketing con una laurea in informatica. A presto!

In OMAGGIO per te l'eBook "ESERCIZI PRATICI PER MIGLIORARE LA PROPRIA VITA" nonché gli estratti di tutte le mie PUBBLICAZIONI

Scarica tutte le risorse gratuite