Libri

Libri sull’imprenditoria: ecco i 31 migliori libri per avere successo negli affari

libri sull'imprenditoria
0

I libri sull’imprenditoria possono rappresentare degli strumenti sia pratici sia d’ispirazione per affermarsi negli affari. Seguire metodologie, strategie e modelli vincenti già sperimentati da altri imprenditori è sicuramente un approccio efficace e mirato, che offre spunti interessanti per mettersi in proprio ed avviare un’attività imprenditoriale.

Se sei un imprenditore che vuole crescere o sei un ispirante imprenditore, dovresti documentarti leggendo ciò che altri imprenditori di successo hanno realizzato, come sono riusciti ad ottenere i loro risultati, come hanno gestito i rischi e le opportunità, come hanno superato gli ostacoli e quale approccio hanno utilizzato per motivarsi. Combinando risorse esterne – come quelle che puoi reperire nei libri sull’imprenditoria – con le tue risorse interne, puoi agevolare il tuo cammino verso il successo negli affari. Avere dei modelli-guida che indicano la strada da seguire consente, infatti, di evitare sprechi in termini di risorse – sia materiali che mentali – ed aiuta a restare focalizzati nella giusta direzione.

L’imprenditore è essenzialmente un visualizzatore e un attuatore. Egli visualizza qualcosa, e quando l’ha visualizzata sa esattamente come farla accadere.

Robert L. Schwartz

Libri sull’imprenditoria: ecco i 31 migliori libri per affermarsi nel business

Di seguito trovi una lista di quelli che a mio avviso sono i 31 migliori libri sull’imprenditoria. Ciò non toglie che possano essere stati pubblicati anche altri libri per imprenditori altrettanto interessanti; quindi, non esitare a suggerire uno o più titoli che non risultano riportati in questo articolo. Valuterò senz’altro la possibilità di aggiungerli. Se, oltre ai libri sull’imprenditoria, sei interessato a leggere qualche pubblicazione dedicata ai venditori, dai uno sguardo anche all’articolo in cui suggerisco i migliori libri sulla vendita. Non mi resta che augurarti buona lettura e buona crescita imprenditoriale!

#1. La mucca viola. Farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone

di Seth Godin

Che cosa hanno imprese internazionali come Apple, Curad, Google, Ikea, Logitech, Starbucks che voi non avete? Perché queste aziende continuano a stupire con il loro successo, mentre le grandi marche di una volta arrancano a fatica? Le P tradizionali come prezzo, promozione, pubblicità, posizionamento e altre che gli uomini di marketing usano non funzionano più. Oggi, all’elenco, c’è da aggiungere un’altra P: quella di Purple Cow, la Mucca Viola. Che non è una funzione di marketing cui ricorrere a prodotto finito. La Mucca Viola è qualcosa di fenomenale, inatteso e assolutamente incredibile che è dentro il prodotto. Seth Godin spiega come mettere una Mucca Viola in tutto ciò che create per arrivare a una soluzione che non passi inosservata.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#2. Fare il doppio in metà tempo. Puntare al successo con il metodo Scrum

di Jeff Sutherland

È molto difficile, e lo proviamo tutti i giorni, fare le cose rapidamente e con efficienza. Spesso i piani migliori sulla carta vanno storti, i team lavorano su obiettivi che si sovrappongono, la pressione conduce a errori e perdite rilevanti. La frustrazione schizza in alto, i risultati non vengono raggiunti.
Per ovviare a tutto ciò, la soluzione è in un metodo nato nel settore dello sviluppo software e poi propagatosi a macchia d’olio: si chiama “Scrum” (dal termine inglese che indica la mischia nel rugby) ed è la strategia del futuro per la formazione dei team, l’incremento della produttività (anzi, dell’iperproduttività, secondo chi lo usa) e il raggiungimento degli obiettivi.
Basato su uno “schema di gioco” semplice e chiaro, al cui centro sta un leader-facilitatore, prevede un’organizzazione del lavoro in cicli brevi, regolati dal gruppo di persone coinvolte, ed è per questo adatto a ogni tipo di realtà, anche fuori dal business (c’è già chi lo usa nella gestione della propria famiglia, e le applicazioni sono potenzialmente infinite). In questo libro lo presenta il suo ideatore, Jeff Sutherland, pilota da caccia, esperto di biometrica e innovatore tecnologico che ha creato il primo team Scrum più di 20 anni fa.
Adottato da molte delle più importanti aziende in Italia e a livello mondiale – da Amazon a Google, da Apple a Ferrari, fino a realtà anche di piccole dimensioni – Scrum è il metodo giusto per i tempi che corrono: ottimizza le risorse, evita gli sprechi e valorizza al massimo il talento delle persone.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#3. Fuoriclasse. Storia naturale del successo

di Malcolm Gladwell

In un’epoca in cui la ricchezza, l’affermazione sociale e la conquista della celebrità sembrano diventate il nostro principale scopo di vita, è capitato a tutti di porsi alcune domande. Qual è il segreto del successo? È davvero solo questione di talento individuale e di tenacia nel perseguire gli obiettivi, oppure entrano in gioco altri, imprevedibili fattori? E che cosa differenzia realmente la personalità di colui che eccelle da quella della maggioranza dei suoi simili? La risposta di Malcolm Gladwell fa vacillare una delle convinzioni più radicate nella società contemporanea, cioè il mito del self made man, dell’uomo che sa imporsi unicamente grazie alle proprie virtù e alle proprie forze. E vi riesce osservando con attenzione particolare i “fuoriclasse”, le persone giunte all’apice del successo, dai campioni dello sport ai geni della scienza, dai virtuosi della musica agli uomini d’affari multimilionari; analizzando le loro doti individuali e i momenti decisivi delle loro straordinarie carriere, ma anche e soprattutto i dettagli in apparenza insignificanti delle loro biografie, come le origini etniche, la composizione della famiglia, l’anno e persino il mese di nascita. I risultati sono sconcertanti: il talento e la determinazione, per quanto indispensabili, non assicurano il successo, ma devono essere accompagnati da altri elementi e circostanze, spesso bizzarri e quasi sempre sottovalutati.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#4. L’arte della vittoria. Autobiografia del fondatore della Nike

di Phil Knight

Giovane, curioso, fresco di laurea in economia, Phil Knight prende a prestito cinquanta dollari dal padre e crea un’azienda con un obiettivo semplice: importare dal Giappone scarpe da atletica economiche ma di ottima qualità. Vendendole dal bagagliaio della sua Plymouth Valiant, nel 1963, il primo anno di attività, Knight incassa ottomila dollari. Oggi le vendite della Nike superano i trenta miliardi di dollari all’anno. In un’epoca di start-up, la Nike di Knight è la pietra di paragone, e il suo swoosh ben più di un semplice logo. Simbolo di grandezza e leggiadria, è una delle poche icone riconosciute istantaneamente in ogni angolo del mondo. Knight, l’uomo dello swoosh, è però sempre stato un mistero. Ora ci racconta la sua storia in un libro di memorie sorprendente, umile, sincero e divertente. Knight parla degli enormi rischi che ha affrontato nel suo cammino, delle umilianti battute d’arresto, dei concorrenti senza scrupoli, dei tanti che dubitavano di lui e lo avversavano, dell’ostilità delle banche, ma anche dei trionfi entusiasmanti e delle volte che se l’è cavata per un soffio. Ma ricorda soprattutto i rapporti fondamentali che hanno forgiato il cuore e l’anima della Nike: quello con il suo ex allenatore, l’irascibile e carismatico Bill Bowerman, e con i suoi primi dipendenti, un gruppo eterogeneo di genialoidi diventato ben presto una confraternita di appassionati dello swoosh.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#5. Steve Jobs

di Walter Isaacson

Più di quaranta colloqui personali con Steve Jobs in oltre due anni, e più di cento interviste a familiari, amici, rivali e colleghi, hanno permesso a Walter Isaacson di raccontare l’avvincente storia del geniale imprenditore la cui passione per la perfezione e il cui carisma feroce hanno rivoluzionato sei settori dell’economia e del business: computer, cinema d’animazione, musica, telefonia, tablet, editoria elettronica. Mentre tutto il mondo sta cercando un modo per sviluppare l’economia dell’era digitale, Jobs spicca come la massima icona dell’inventiva, perché ha intuito in anticipo che la chiave per creare valore nel ventunesimo secolo è la combinazione di creatività e tecnologia, e ha costruito un’azienda basata sulla connessione tra geniali scatti d’immaginazione e riconosciute invenzioni tecnologiche. Nonostante abbia collaborato in prima persona alla stesura di questo libro, Jobs non ha imposto nessun vincolo sul testo né ha preteso di leggerlo prima della pubblicazione. E non ha posto alcun filtro, incoraggiando anzi i suoi conoscenti, familiari e rivali a raccontare onestamente tutta la verità. Lui stesso parla candidamente, talvolta in maniera brutale, dei colleghi, degli amici e dei nemici, i quali, a loro volta, ne svelano le passioni, il perfezionismo, la maestria, la magia diabolica e l’ossessione per il controllo che hanno caratterizzato il suo approccio al business e i geniali prodotti che ha creato.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#6. Vincere!

di Jack Welch

Jack Welch, nel corso della sua quarantennale carriera in General Electric, ha condotto l’azienda al successo in tutto il mondo. Il suo stile di management diretto e trasparente, fondato sulla ferma volontà di essere i migliori, è diventato paradigma di eccellenza nel business, grazie alla focalizzazione sulle persone, sul teamwork e sui profitti. Il nucleo centrale del libro è dedicato alla vera “essenza” del lavoro. Proposto ora in edizione tascabile, è considerato una bibbia del business per le nuove generazioni, capace di fornire risposte chiare alle questioni più difficili che le persone affrontano dentro e fuori dal lavoro: l’importanza dei valori, della trasparenza e della libertà di espressione; la leadership e l’attuazione del cambiamento; la ricerca del lavoro giusto e di un equilibrio soddisfacente tra lavoro e vita privata. Ricco di aneddoti personali, offre intuizioni, riflessioni e soluzioni ai problemi operativi che hanno già cambiato la concezione stessa del lavoro e del business.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#7. Detto fatto! L’arte dell’efficienza

di David Allen

GTD è l’acronimo di “Getting Things Done”, il programma di David Allen. Il metodo con cui l’esperto di produttività personale insegna in questa guida a organizzare e gestire le giornate. L’autore dimostra che è possibile affrontare tutti gli impegni senza ansia. Il punto di partenza è semplice: la produttività è direttamente proporzionale alla capacità di sapersi rilassare, perché solo con una mente sgombra i pensieri possono essere sistematici e la creatività può generare risultati.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#8. Marketing management

di Philip Kotler

“Marketing Management” è il manuale di marketing di gran lunga più longevo e noto del mondo. Libro di testo ideale per programmi MBA, Master of Science e corsi delle Lauree Magistrali, è divenuto negli anni un volume “must have” nella biblioteca di ogni manager, consulente o professional che a qualunque titolo opera nella gestione di imprese e organizzazioni, pubbliche e private. Ed è anche divenuto un riferimento per tutti coloro che intraprendono i percorsi di studio accademici più avanzati (i.e. programmi PhD, Master of Philosophy e dottorati di ricerca), e che ritengono fondamentale acquisire il corpus di conoscenze, teoriche e pratiche, che darà senso e valore ai loro notevoli sforzi di studio e ricerca. In questa nuova edizione, il testo originale è stato integrato con numerosi esempi riferiti al contesto italiano ed europeo e con approfondimenti teorici che descrivono le peculiarità del mercato nazionale.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#9. Le 22 immutabili leggi del marketing. Se le ignorate, è a vostro rischio e pericolo!

di Al Ries e Jack Trout

le-22-immutabili-leggi-del-marketingIl mercato è pieno di insidie. E il marketing è una materia complessa, spesso ostica. In continua evoluzione, perché la società cambia rapidamente e imprevedibilmente. I comportamenti dei consumatori non sono più uniformi. I cicli economici sono instabili. I budget sempre più risicati. Ormai le aziende – dalle multinazionali alle piccole imprese, fino alle attività commerciali a conduzione familiare – non possono più permettersi di sbagliare. Ma è possibile evitare o almeno ridurre al minimo gli errori? Secondo Al Ries e Jack Trout sì, a patto di conoscere e mettere in pratica le “leggi fondamentali” descritte in questo libro. Non c’è nulla di miracoloso in tutto ciò. Il marketing ha delle leggi e queste sono immutabili perché sono ispirate a quei criteri di razionalità e buon senso che a lungo andare il mercato premia sempre. Per oltre trent’anni i due autori hanno studiato cosa funziona e cosa no. Attraverso l’analisi delle strategie di grandi aziende – IBM, Coca-Cola, McDonald’s, Sony, BMW, Apple, DHL, tra le altre – e del tasso di successo e fallimento dei nuovi prodotti, hanno elaborato 22 principi universalmente validi: dalla legge della leadership a quella dell’esclusività, dalla legge dell’imprevedibilità a quella della montatura pubblicitaria, per non citarne che alcune.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#10. Drive. La sorprendente verità su ciò che ci motiva nel lavoro e nella vita

di Daniel H. Pink

driveCome motivate i vostri collaboratori? E come fate con i vostri figli/genitori/vicini? Usate ricompense materiali, incentivi in denaro, premi di “produzione”? Male. Siete sulla strada giusta per non ottenere risultati e peggiorare la performance di chi lavora per voi o di chi volete spingere verso un obiettivo. Dopo Daniel Goleman che ha cambiato per sempre la nostra idea di intelligenza, e Malcolm Gladwell che ha trasformato quella di conoscenza, Dan Pink rivoluziona tutte le nostre convinzioni sulla motivazione: non solo “il bastone e la carota” non funzionano, ma spesso possono addirittura essere controproducenti. Con stile brillante, esempi concreti e osservazioni sorprendenti, il libro dimostra che le persone sono spinte al successo non da promesse monetarie ma dalla “motivazione intrinseca” – cioè dal profondo bisogno umano di dirigere la propria vita, di imparare e di creare nuove cose – e spiega con consigli concreti come agire su questa leva.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#11. Lo spirito Toyota. Il modello giapponese della qualità totale. E il suo prezzo

di Ohno Taiichi

lo-spirito-toyota“Modello giapponese”, “produzione snella”, “fabbrica integrata”, “qualità totale”. Sono le formule-totem con cui l’industria nostrana cerca di esorcizzare una crisi di idee e di valori, prima ancora che economica. Taiichi Ohno racconta come inventò il sistema di produzione Toyota, ma il libro è qualcosa di diverso e di più. Innanzitutto, una storia materiale del Giappone dal dopoguerra ai giorni nostri e, quindi, una figura del mondo dopo Taylor e dopo Ford. Le questioni che ne emergono sono di portata epocale: quanto costa il Giappone? Quanta e quale povertà comporta il suo modello? Chi ne farà le spese? Certo – come sottolinea Marco Revelli nell’introduzione – anche questa è una via per “uscire dal Novecento”.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#12. Dove nascono le grandi idee. Storia naturale dell’innovazione

di Steven Johnson

dove-nascono-le-grandi-ideeNell’immaginario comune le grandi innovazioni nascono da colpi di genio individuali, quando un’intelligenza fuori dalla norma s’imbatte in un’idea destinata a rivoluzionare un’intera cultura. È così che idealizziamo la creatività, pensandola come il frutto di visioni estemporanee, di folgorazioni che trascendono le contingenze storiche e le tradizioni consolidate. Al contrario sono proprio gli ambienti aperti e le piattaforme condivise ad accrescere la creatività e la redditività delle persone che vi operano. È in questo tipo di habitat – si tratti delle capitali italiane del Rinascimento o del World Wide Web – che sono venute alla luce le grandi invenzioni, come il risultato di percorsi convergenti e condivisi, anche inconsapevolmente, e mai come il frutto di un’avventura solitaria. Steven Johnson ha ricostruito le tappe di questi avvincenti percorsi, tracciando una storia delle idee che hanno cambiato il mondo – dal torchio da stampa di Gutenberg alla nascita di Google -, per aiutarci a comprendere come, potenziando le reti di condivisione, sia possibile aumentare il numero e la qualità delle idee vincenti.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#13. Strategia oceano blu. Vincere senza competere

di W. Chan Kim

Sin dagli albori dell’era industriale, le imprese hanno ingaggiato una battaglia senza quartiere per accaparrarsi un vantaggio nel sanguinante oceano rosso della competizione, colmo di rivali che lottano per un potenziale di profitti sempre più ridotto. Ma quali prospettive di crescita potrebbero avere se, invece, operassero senza alcuna concorrenza, in uno spazio di mercato incontestato, dalle possibilità illimitate come quelle di un oceano blu? Dieci anni fa, “Strategia Oceano Blu” rivoluzionò il mondo delle aziende, con un nuovo modello per scoprire mercati incontestati maturi per la crescita e battere la concorrenza. Oggi, dopo che sono state vendute più di 3,5 milioni di copie del libro, tradotto in 43 lingue, e che il metodo è stato adottato da migliaia di imprese in tutto il mondo, gli autori ne presentano una nuova edizione aggiornata e ampliata – con nuovi capitoli e soprattutto la risposta a tutti coloro che si chiedono come continuare a innovare quando l’oceano blu che hanno creato comincia a macchiarsi di rosso. Punto di riferimento che sovverte il pensiero tradizionale sulla strategia, questo libro traccia un percorso coraggioso per vincere nel futuro, un modello sistematico replicabile da qualsiasi impresa per rendere la concorrenza irrilevante. Prefazione di Alessandro Di Fiore.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#14. Come parlare in pubblico e convincere gli altri

di Dale Carnegie

come-parlare-in-pubblicoPagina dopo pagina, con il suo stile colloquiale e i gustosi aneddoti esemplificativi, l’autore ci insegna, attraverso il training della fiducia in se stessi e il superamento della paura, a ottenere prestigio personale e riconoscimento professionale.
La nostra realizzazione personale. sia nella sfera lavorativa sia in quella privata, dipende in larga misura dalla nostra capacità di comunicare con chiarezza chi siamo, che cosa desideriamo, in cosa crediamo.
Questo libro ti insegna come persuadere, informare, divertire gli altri e ottenere da loro ciò che vuoi.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#15. Il business diverte. L’autobiografia

di Richard Branson

Assai più di una raccolta di memorie, è la vita straordinaria di Richard Branson vista attraverso i suoi occhi – ma anche una guida completa di business che rivela la sua originale filosofìa sul commercio, il successo e la vita. Branson ripercorre la storia di Virgin, dalla piccola attività di vendita di dischi per corrispondenza alla creazione del grande marchio globale, per mostrarci come, in modo alquanto simile alle sue avventure in pallone, non sia stata soltanto una storia di travolgente successo, ma di fatica, impegno e lotta per la sopravvivenza. Il patron di Virgin ci narra la storia intima dei suoi ultimi progetti nel campo della salute, dell’ambiente e dei media, e condivide con noi le riflessioni personali sulle sue avventure audaci e sulla vita familiare. Dai 25 milioni di dollari dell’iniziativa Virgin Earth al lancio di Virgin Galactic, è uno sguardo unico e coinvolgente nella vita di un’icona globale dell’imprenditoria.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#16. Storia di un’amicizia, qualche gelato e molti fiori

di Federico Grom

Una grande amicizia, un grande sogno, una grande impresa. È questo il senso di Grom. “Storia di un’amicizia, qualche gelato e molti fiori”, il racconto di una delle più incredibili storie italiane degli ultimi anni. È l’avventura di due ragazzi, un manager e un enologo, che inseguendo un sogno allo stesso tempo semplice e rivoluzionario – fare il gelato più buono del mondo – partono da un negozietto di 25 metri quadrati a Torino e, in pochissimi anni, selezionando le migliori materie prime nei cinque continenti, rinunciando a utilizzare additivi e coltivando la frutta biologica nell’azienda agricola Mura Mura, creano un gelato di altissima qualità che li impone come marchio di eccellenza sulla scena del food internazionale. Un’avventura raccontata in prima persona da Federico (Grom) e Guido (Martinetti), i due protagonisti. Una storia che da quel primo negozietto di Torino li ha portati fino a Malibu, New York, Osaka, Parigi e Tokyo.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#17. Vendere tutto. Jeff Bezos e l’era di Amazon

di Brad Stone

La storia di Amazon e del suo controverso fondatore: Jeff Bezos. AMAZON.COM è nata inviando libri per posta e ha cavalcato la prima ondata dell’isteria dot-com. Ma il suo visionario fondatore Jeff Bezos non si accontentava di essere un libraio alla moda; voleva che Amazon offrisse un assortimento illimitato e una comodità senza pari, a prezzi più bassi di chiunque altro: voleva che diventasse il negozio globale. Per realizzare la sua grandiosa visione, ha sviluppato una cultura aziendale improntata a un’ambizione sfrenata e a segreti mai rivelati. Per la prima volta, il reporter Brad Stone intervista dipendenti ed ex dipendenti di Amazon, i familiari di Bezos, e presenta ai lettori la storia di Amazon, con testimonianze dirette. Vendere tutto è la biografia dell’Internet company che ha piazzato una delle prime e più grandi scommesse sul Web e che ha cambiato per sempre il nostro modo di leggere e di fare shopping. È la storia dell’azienda che incarna la nostra epoca e un ritratto intimo e profondo dell’iconico imprenditore che l’ha fondata.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#18. Una cosa sola. L’unico metodo per fissare le priorità e ottenere risultati eccezionali

di Gary Keller

Tu vorresti meno. Minori distrazioni e meno cose da fare. La dose quotidiana di e-mail, sms, tweet, messaggi ti distrae e ti stressa. La richiesta continua di sforzi per coniugare lavoro e famiglia è sempre più pressante e comincia a chiedere il conto. Ma a quale costo? E allo stesso tempo vorresti di più. Maggior produttività, uno stipendio più alto, che ti permetta di migliorare il tuo stile di vita. Vorresti più soddisfazioni dalla vita e più tempo per te, la tua famiglia, i tuoi amici. Ora puoi averli entrambi, perché grazie a “Una cosa sola” riuscirai a farti strada in mezzo a mille impegni, costruire il tuo percorso verso il successo un passo alla volta, raggiungere migliori risultati in minor tempo, tenere sotto controllo lo stress.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#19. 4 ore alla settimana. Ricchi e felici lavorando dieci volte meno

di Timothy Ferriss

“Allora, che cosa fai?” Non è facile per Tim Ferriss rispondere a questa domanda, specie negli ultimi tempi. “Giro l’Europa in moto”, “Faccio immersioni al largo di Panama”, “Ballo il tango a Buenos Aires”, a seconda del momento potrebbe essere la sua risposta. Il bello è che Tim non è un milionario, né vuole diventarlo. I soldi non fanno più la felicità. Imprenditore seriale e ultravagabondo, per sua stessa definizione, Ferriss ha impiegato cinque anni per studiare le abitudini dei Neo Ricchi, ovvero di quel curioso gruppo umano che ha abbandonato un “piano di vita differita” (lavoro da schiavo-risparmio-pensione) per vivere alla grande grazie alla nuova, fortissima valuta: il tempo e la mobilità. Ha carpito i loro segreti, e oggi è il Neo Ricco più famoso d’America, conteso dalle più prestigiose università americane, da Princeton a Harvard. La sua ricetta è per tutti, la sua ricetta è in queste pagine.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#20. Il punto critico. I grandi effetti dei piccoli cambiamenti

di Malcolm Gladwell

L’intuizione che Malcolm Gladwell sviluppa in questo libro è che i cambiamenti sociali obbediscono alle stesse leggi delle epidemie: allo stesso modo dei virus, un’idea, una moda, un comportamento, diffusi dal contagio del “passaparola”, raggiungono una soglia oltre la quale ottengono un effetto a valanga, Questa soglia è il Punto Critico. Quando si supera il punto critico, la reazione a catena sembra sfuggire alle normali relazioni di causa ed effetto. Un piccolo cambiamento può innescare una vera rivoluzione. Con esempi e riflessioni tratti dalla psicologia e dalla sociologia, dalla storia, dall’economia e dalla nostra vita quotidiana Gladwell insegna a essere artefici di epidemie positive.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#21. Rework. Manifesto del nuovo imprenditore minimalista. Come avere successo con poche risorse

di Jason Fried

Zero fondi e un team minuscolo per iniziare. Semplicità, trasparenza, onestà, settimana corta, niente pubblicità, meeting o business pian per continuare. E avere un successo straordinario. È questa la filosofia di Jason Fried e David Heinemeier Hansson, che hanno fondato dal nulla un’azienda di software che va a gonfie vele. Per realizzare la loro impresa, i due giovani hanno rotto tutte le regole che ancora dominano il mondo aziendale, ottenendo più risultati di quelli che avrebbero mai potuto avere seguendole. In questo libro rivelano i segreti del loro successo, con uno stile informale, brillante e sintetico, offrendo centinaia di “pillole” sorprendenti e l’esperienza per metterle in pratica. Dal marketing alla gestione del personale, dalla pianificazione al servizio clienti, i consigli di Rework saranno sempre più utili in futuro, e cambieranno radicalmente il nostro modo di lavorare e di fare impresa.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#22. Soldi. Domina il gioco. Sette semplici passi per la libertà finanziaria

di Anthony Robbins

Raggiungere un’autentica libertà finanziaria non è complicato. Ma fino a oggi, solo i professionisti più esperti hanno avuto accesso alle giuste informazioni e alle corrette strategie. Grazie a ricerche approfondite e a interviste inedite alle 50 menti più brillanti della finanza mondiale, da miliardari venuti dal nulla a vincitori di premi Nobel, Tony Robbins svela sette semplici passi che chiunque può seguire per assumere il pieno controllo del proprio futuro finanziario. Questo libro ti aiuterà ad approfittare di opportunità che altrimenti ti saresti lasciato sfuggire e ti impedirà di commettere gli stessi errori che milioni di persone fanno ogni giorno. Una strada semplice e collaudata verso la libertà finanziaria.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#23. Padre ricco padre povero. Quello che i ricchi insegnano ai figli sul denaro

di Robert T. Kiyosaki

L’autore insegna alla gente come diventare milionaria… Ecco perché lo definiscono il maestro dei milionari.
Padre ricco padre povero vi aiuterà a…
– Eliminare la convinzione che occorre uno stipendio alto per diventare ricchi
– Non pensare più che la casa sia un attivo
– Dimostrare ai genitori che il sistema scolastico non fornisce una preparazione economico-finanziaria
– Spiegare una volta per tutte la differenza tra attivi e passivi
– Insegnare ai vostri figli come conseguire il successo economico
Robert Kiyosaki ha affrontato e cambiato il modo in cui decine di milioni di persone nel mondo pensano al denaro.
Con le sue idee spesso in contraddizione con il pensiero convenzionale, Robert è noto per la schiettezza e il coraggio con cui parla e per la passione con cui promuove l’istruzione finanziaria nel mondo.
Tutti abbiamo bisogno di capire il modo in cui funziona il denaro.
“Il motivo principale per cui la gente ha problemi finanziari è perché ha trascorso anni a scuola senza imparare nulla sul denaro. In questo modo impara a lavorare per il denaro… e non impara mai a far lavorare i soldi per lei”. Robert Kiyosaki

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#24. Autostrada per la Ricchezza

di MJ DeMarco

Ti Hanno Venduto la Balla Finanziaria dei 40 Anni? Esiste un’Autostrada che conduce alla ricchezza, una scorciatoia fatta di costrutti matematici che può permetterti di vivere da ricco adesso invece che morire da ricco in futuro. Invece, un esercito di guru della finanzia ti ha fatto il lavaggio del cervello, pubblicizzando un principio uccidi-sogni conosciuto come “Arricchisciti Lentamente”.
Il loro piano soffocante promette di farti ottenere una vecchiaia ricca, portandoti a scommettere sul tuo futuro finanziario basandoti sul mercato azionario, sul mercato del lavoro, e sul mercato immobiliare. Devi rifiutarti di avere come piano finanziario il spera-e-prega; cambia corsia, guida sulla Fastlane e riporta in vita i tuoi sogni.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Il Giardino dei Libri (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#25. Il metodo Warren Buffett. I segreti del più grande investitore del mondo

di Robert G. Hagstrom

“Ogni giorno milioni di investitori, dilettanti e professionisti, provano che non puoi battere il Mercato. Poi c’è Warren Buffett.” Warren Buffett è la seconda persona più ricca d’America e uno dei più grandi finanzieri del mondo: il suo fondo d’investimento, nato nel 1956 con un capitale di 105.000 dollari, oggi ne gestisce 142 miliardi, ed è uno dei più solidi e profittevoli sul mercato mondiale. L’autore ricostruisce l’ormai proverbiale “metodo Buffett” analizzando in dettaglio la sua vita privata, la sua formazione professionale, i grandi successi finanziari (Coca-Cola, IBM, Heinz), i “12 paradigmi” alla base della sua filosofia di lavoro, la psicologia dietro ogni decisione finanziaria, il valore della pazienza e la sua predilezione per gli investimenti a lungo termine.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#26. Fai diventare grande la tua piccola impresa. Manuale di business per piccoli e medi imprenditori

di Lorenzo Ait

È un duro mestiere, ma qualcuno deve pur farlo, l’imprenditore, intendiamo. E oggi è più duro che mai: nel giro di 3 anni, l’80% delle aziende chiude i battenti. Colpa della “crisi”? forse. O forse no. forse quegli imprenditori non sanno fare gli imprenditori, forse non hanno letto questo libro. Perché qui troverete ciò che serve per non finire in quell’80%. Con uno stile accattivante e uno spirito spregiudicatamente pratico, Ait rivela come avviare e gestire un’impresa di successo. La prima regola è superare una serie di luoghi comuni sull’imprenditorialità, la seconda, avere il coraggio di sposare alcune verità controintuitive, la terza… Prefazione di Alfio Bardolla.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#27. Startup digitali & PMI innovative. Guida completa al successo di un’impresa innovativa

di Luca Scali

In Italia, 8 su 10 imprenditori che iniziano un business falliscono entro i primi 18 mesi. Ovvero l’80% di crash. Ma che cosa fa fallire un business? Che cosa invece lo rende vincente? Quali sono le differenze tra chi ha successo e chi no? Un libro pensato per aiutare manager e imprenditori a vincere. Un libro che raccoglie tecniche, strategie, casi di coloro che abbiano saputo fare la differenza e passare da startup ad azienda milionaria. Ma come hanno fatto? Quali elementi comuni li caratterizzano? Come diventare il prossimo imprenditore di successo? Come evitare il fallimento? Quali sono i consigli giusti? Quali le direzioni? Quali i rischi? Un libro che nasce dalla ventennale esperienza dei due autori proprio per rispondere a queste domande. Imprenditori loro stessi, hanno inserito la loro conoscenza e competenza in un volume che intende guidare sia gli aspiranti imprenditori, sia le startup, ma anche le piccole medie imprese e i grandi business, a non commettere i classici errori che fanno inesorabilmente fallire le aziende.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#28. Come creare una startup in proprio con meno di 1000 euro

di Andrea Benedet

E se la crisi fosse l’inizio di una riscossa personale? Per avviare il proprio “frugal business” e diventare capi di se stessi, un capitale non serve. Possono bastare 1.000 euro e questo manuale, operativo al 100%, che spiega come trasformare una passione, una competenza o una serie di abilità in un’attività remunerativa. Un manuale pratico che aiuta a trasformare una buona idea nel cassetto in un business di successo.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#29. Landing page efficace. Conquista il mercato con un’offerta invincibile

di Luca Orlandini

Conquista il tuo mercato con un’Offerta Invincibile! Sei un imprenditore? Allora perché vuoi continuare a spendere soldi in attività che non funzionano? (e che sapevi fin dall’inizio non avrebbero mai funzionato). Landing page efficace è il primo libro che ti insegna ad agire solo sulle leve giuste per ottenere vendite e richieste di contatto, trasformando il web in un’inesauribile fonte di clienti e in un passaparola positivo. Crea la migliore risposta al problema dei tuoi utenti con: Consigli pratici ed esempi per creare una pagina web che vende; il funnel di vendita efficace, che ti indica le vere priorità per il business; tecniche di scrittura persuasiva che sfruttano la psicologia cognitiva; trucchi dei pubblicitari per attirare l’attenzione e creare empatia; un sistema unico per ottenere la fiducia di chi legge l’offerta.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#30. Fare business col digital marketing

di Andrea Testa

Fare business in un mare di device diversi, con l’impennata di accessi da dispositivi mobili, non è cosa semplice. Sicuramente è monitorabile in modo scrupoloso rispetto ai mezzi pubblicitari tradizionali. Ma oggi fare pubblicità e marketing tradizionale è ancora dividere cosa accade fuori rete da cosa succede invece nei presidi informatici? Cosa fare per promuovere il proprio sito web e come gestire al meglio le attività sui social network? In questo volume proviamo a dare alcuni semplici consigli, sia teorici che pratici, su come eseguire operazioni di implementazione, analisi e monitoraggio delle attività di digitai marketing, al fine di comprendere non solo come raggiungere gli obiettivi prefissati, ma come seguirne l’evoluzione definendo step intermedi. Come identificare gli utenti; Cosa sono i target e come usarli nelle campagne di remarketing; Quali difficoltà si incontrano quando lo stesso utente accede prima da smartphone e poi da computer; Tante risposte e suggerimenti a un mare di domande, fornendo accorgimenti dal SEO al SEM, passando dai social, all’ottimizzazione delle landing page.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!


#31. Codice Montemagno. Diventa imprenditore di te stesso grazie al digital

di Marco Montemagno

Come avverte lo stesso Montemagno nell’Introduzione, questo libro non contiene ricette magiche per avere successo in rete e non è neppure un libro di “crescita personale”, perché Montemagno non è un motivatore e non crede nell’industria della motivazione. Questo libro, invece, è una raccolta dei più interessanti concetti contenuti nei suoi video e nei suoi workshop destinati ad aiutare chi è interessato a mettersi in proprio facendo leva sull’online, chi, come dice in modo più efficace lo stesso Marco, vuole conoscere. “il dietro le quinte di uno che […] prova ogni giorno a vivere in modo indipendente, a disegnarsi una vita personalizzata (perché quella standard gli sta stretta)” e vuole “cogliere con buon senso le opportunità del digital” attraverso “un racconto sincero, senza fuffa o storie di fantasia”.

P.S.: Se vuoi acquistare questo libro prova a dare un’occhiata su Amazon (clicca QUI); lo trovi ad un prezzo scontato!

GRATIS PER TE
crescita personale
Compila il modulo sottostante e scarica gratis l'eBook Esercizi pratici per migliorare la propria vita, tutti gli estratti delle mie pubblicazioni e altre risorse di crescita personale. Potrai, inoltre, accedere al gruppo chiuso su Facebook, una comunità riservata ai lettori del blog dove quotidianamente ci si confronta scambiandosi informazioni utili.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità
al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

Francisco Pacifico

Esperto nel successo personale, ho fondato il blog Arricchisciti.com in quanto ritengo che l’eccellenza sia un diritto universale che tutti dovrebbero poter esercitare liberamente, al fine di migliorare la propria vita e contribuire al progresso dell’umanità.

Potrebbero interessarti anche
5 classici motivazionali: i migliori libri di crescita personale (self-help)
The Secret (Il Segreto) e la Legge di Attrazione: perché tanto scalpore?